Concerto piazza Duomo condizionato dallo slittamento

Non c’era il pubblico delle grandi occasioni per il concerto dei Kunsertu che si sono esibiti con un giorno di ritardo (causa condizioni meteo), sul palco di piazza Duomo.

Lo slittamento ha ridotto notevolmente le presenze per quello che doveva essere la “punta di diamante” delle manifestazioni promosse dall’amministrazione comunale.

Non più di duemila persone hanno seguito la performance dei gruppi messinesi che si sono alternati sul palco del Duomo. Sotto il profilo della sicurezza è filato tutto liscio, è stata una serata tranquilla grazie al lavoro delle Forze dell’ordine e alle disposizioni impartite che prevedevano fra l’altro il divieto di vendita di bevande alcoliche.

Condividi