Torrente Bisconte, bomba ecologica da disinnescare

“Capisco che parlare di risanamento, hot spot, chiusura scuole, agenzia del risanamento, siano argomenti che magari suscitano maggiori interessi o maggiore visibilitĂ . Accanto a questi temi importanti, ci sono i problemi di sempre”: lo denuncia il consigliere Terza Circoscrizione, Alessandro Cacciotto. “La foto di riferisce al torrente Bisconte ed alle oscene condizioni in cui si presenta.  Se ci fosse una bomba d’acqua non oso immaginare.
L’assessore Massimo Minutoli, persona che conosce il territorio, sicuramente non farà mancare il suo apporto. Ciò che però voglio evidenziare è che la città ha bisogno anche di una cura che non necessariamente scaldi cuori ed animi. In attesa della copertura, urge immediatamente adoperarsi per la bonifica del torrente. Queste immagini non possono far fare sonni tranquilli a chi deve intervenire.
L’invito è quello di non sottovalutare i classici problemi perchĂ© i vecchi problemi, mai risolti, sono quelli che maggiormente creano delusione verso la politica. Il sindaco con la Giunta si occupi anche del torrente Bisconte”.

Condividi