Pestaggio di via dei Mille, denunciato l’aggressore

I carabinieri hanno identificato e denunciato a piede libero l’aggressore del gioielliere, pestato a sangue ieri sera nella centralissima via dei Mille. Si tratta di un 45enne messinese, il quale avrebbe aggredito il rivale in amore all’uscita dal suo negozio.

Pare che il gioielliere avesse rivolto delle attenzioni alla moglie dell’aggressore. Sarebbe stato questo il movente del raid punitivo compiuto ieri sera dall’uomo accecato dalla gelosia.

L’uomo è stato identificato grazie ad alcune telecamere che l’hanno immortalato nella zona. Le serrate indagini dei militari dell’arma hanno consentito agli investigatori di risalire all’identitĂ  dell’uomo.

Il 45enne è stato denunciato a piede libero con l’accusa di lesione gravi con l’aggiunta dell’aggravante dei futili motivi.

Il gioielliere ieri sera è stato medicato al Piemonte con una prognosi di trenta giorni, avendo riportato la frattura del setto nasale a causa della vile aggressione subita.

 

Condividi