Tartaruga Caretta Caretta salvata al largo di Vulcano

Una tartaruga del tipo “Caretta Caretta” è stata salvata dalla Guardia costiera al largo di Vulcano. Un diportista ha contattato la sala operativa del locale Ufficio Circondariale Marittimo, riferendo che l’animale era in difficoltĂ  nelle vicinanze del pontile galleggiante di Vulcanello. L’esemplare, di notevoli dimensioni, è stato imbarcato su un aliscafo di linea e trasportato all’Istituto Zooprofilattico sperimentale di Palermo.

La Guardia costiera e l’istituto Zooprofilattico sperimentale di Palermo collaborano costantemente al fine di tutelare l’ecosistema e l’ambiente marino, con particolare attenzione alle specie marine protette.

Condividi