La campagna solidale ristoranti contro la fame continua ancora per un mese

Con l’avanzare delle feste natalizie cresce anche la voglia di donare, pensando soprattutto a chi è meno fortunato; così come è cresciuta in questi anni  la campagna solidale Ristoranti contro la Fame  grazie anche  al sostegno di ristoranti, grandi chef e partner d’eccezione. A tal riguardo  quest’anno sono stati coinvolti più di 200  ristoranti e pizzerie su tutto il territorio italiano.

Pranzando o cenando, infatti,  in un Ristorante contro la Fame è possibile donare 2 euro in aggiunta al proprio conto  o scegliendo il piatto solidale selezionato dal ristorante. La cifra di 2€ non è casuale, ma corrisponde a quanto è necessario per fornire un giorno di cure mediche e cibo terapeutico a un bambino malnutrito.

Nelle prime due edizioni sono stati raccolti quasi 100.000 euro: oltre 3.500 bambini malnutriti hanno ricevuto  trattamenti nutrizionali salvavita grazie ai programmi di Azione contro la Fame nel mondo.

La raccolta fondi continuerà fino al 31 dicembre! Si può dare il proprio contributo, scegliendo  il proprio  ristorante preferito  sul sito  ristoranticontrolafame.it, passare parola ad amici, parenti, conoscenti e anche alla propria azienda, per rendere la cena di Natale un’occasione di solidarietà. Cosa c’è di più bello che regalare la gioia del cibo a chi ne ha più bisogno?

In Sicilia sono 5 i ristoranti aderenti alla campagna, tra cui il ristorante stellato La Capinera di Pietro d’Agostino: http://bit.ly/1MkWMk7

Azione contro la Fame è l’unica organizzazione umanitaria internazionale con un focus specifico sulla malnutrizione, una malattia che ogni anno costa la vita a 3 milioni di bambini sotto i 5 anni, un dato inaccettabile visto che le soluzioni esistono e sono anche a basso costo: basti pensare che un trattamento completo di 8 settimane a base di cibo terapeutico pronto all’uso per un bambino malnutrito costa 28 euro.

Essere solidali a Natale è una  cosa naturale, ma rivolgere il proprio pensiero a chi è meno fortunato è qualcosa che andrebbe fatto sempre.

Condividi